Echo Arena

Benvenuti nella sezione VRLI di Echo Arena, unisciti alla competizione in match 4Vs4 in un ambiente a gravità 0 dai ritmi frenetici e mozzafiato. Fatti strada tra gli avversari, collaborando con i tuoi compagni, per raggiungere la porta e segnare un goal! Scala le classifiche vittoria dopo vittoria della VRLI ed entra a far parte della nostra Hall of Fame

rEGOLAMENTO

Il regolamento delle competizioni VRLI di Echo Arena è strutturato per garantire una qualità di gioco sempre migliore ed una competizione sempre più accesa, nel rispetto di tutti gli atleti iscritti.

La VRLI è un’organizzazione Italiana che si occupa di competizioni E-Sport, ma possono partecipare tutti i giocatori europei che seguono le regole della Lega.

Un giocatore può partecipare solo se il suo ping, come visualizzato sul tabellone segna punti, è costantemente al di sotto del limite: 150.

Se, durante una partita, il ping di un giocatore è continuamente superiore al limite di ping, non è più idoneo a giocare nella partita e deve essere sostituito con un altro giocatore nella squadra del giocatore il cui ping rientra nei limiti accettabili.

Quando la situazione non è chiara, è necessario premere il pulsante “pausa” e un membro dello staff VRLI si unirà alla partita per prendere una decisione. Se le squadre continuano a giocare senza avvisare un membro dello Staff, le condizioni in cui verrà disputata la partita saranno considerate accettate da entrambi i capitani delle squadre ed il risultato sarà considerato valido.

Se un giocatore deve essere sostituito durante una partita a causa di una violazione della regola del limite del Ping, la squadra che necessita di una sostituzione deve utilizzare un timeout (vedi Problemi tecnici e timeout di seguito). Se il timeout passa senza che un giocatore sostituto si sia unito alla partita, il gioco deve riprendere 3v4

Il VRLI genererà gli abbinamenti ad inizio stagione, il calendario sarà pubblico. Occasionalmente, possono verificarsi eventi o circostanze significative, al di fuori del controllo dei giocatori, che influiscono sulla capacità di entrambe le squadre di giocare una partita programmata (ad esempio, viene rilasciata una patch che rende il gioco ingiocabile). In tal caso, la partita può essere riprogrammata alla settimana successiva, in attesa dell’approvazione di un membro dello Staff.

Una volta iniziata una partita, deve essere completata in una sessione.

La quantità massima di tempo tra i round è di 5 minuti, ovvero 4 minuti più l’intervallo standard di 1 minuto tra i round. Se il tempo tra i round viene ritardato oltre il tempo assegnato, una delle due squadre può riattivare il gioco per continuare a giocare.

Una partita deve essere giocata completamente per 3 turni. Ogni round vinto conterà come 1 punto in classifica.

Le partite devono essere giocate 4v4.

4v3 può essere giocato solo se non è stato possibile trovare un sostituto di campionato in tempo per giocare la partita.

3v3 è consentito solo se entrambe le squadre hanno bisogno di un sostituto, ma entrambe non riescono a trovarne uno. In questo caso, il 3v3 è obbligatorio. Entrambe le squadre devono cercare di trovare un sostituto.

Le squadre devono iniziare ogni round con un minimo di 3 giocatori in roster.

Se una squadra scende al di sotto di 3 giocatori durante un round, quella squadra può utilizzare il proprio timeout, se disponibile, per recuperre il giocatore. In caso contrario, devono continuare il round con un giocatore in meno. Un giocatore, facente parte della formazione, può rientrare in qualsiasi momento durante quel round.

Dal momento in cui una partita inizia fino alla fine, in nessun momento possono esserci 5 membri in una squadra mentre il cronometro di gara è in funzione.

Durante un’interruzione, le squadre possono avere 5 giocatori nell’arena per un massimo di 30 secondi, esclusivamente allo scopo di effettuare una sostituzione.

Se è necessario effettuare una sostituzione mentre il cronometro di gioco è in funzione, le squadre devono attendere che il giocatore sostituito lasci completamente la partita prima di invitare il sostituto.

 

Impostare le regole della partita. All’inizio del turno entrambe le squadre accetteranno le impostazioni e solo allora i risultati della partita saranno validi. Quando si entra in un’arena privata, i parametri di corrispondenza predefiniti sono per lo più già corretti. In caso di dubbio, dovrebbero essere posizionati, sul podio, come segue:

Page 1

MINUTES = 10:00

SECONDS = 00:00

BLUE SCORE = 0

ORANGE SCORE = 0

Page 2

DISC LOCATION = MID

GOAL STOPS TIME = False

RESPAWN TIME = 00:03

CATAPULT TIME = 00:12

Page 3

ROUND COUNT = 3

ROUNDS PLAYED = ALL

ROUND WAIT TIME = 00:59

CARRY POINTS OVER = False

Page 4

BLUE ROUNDS WON = 0

ORANGE ROUNDS WON = 0

OVERTIME = ROUND END

STANDARD CHASSIS = TRUE

Page 5

MERCY ENABLED = True

MERCY SCORE DIFF = 20

TEAM ONLY VOICE = True

DISC CURVE = False

Page 6

SELF-GOALING = True

GOAL PING ADV = False

Le squadre non devono rinunciare volontariamente a nessuna partita.

È severamente vietato intraprendere qualsiasi azione impropria che influenzi l’esito di una partita con qualsiasi mezzo. Le “azioni improprie” includono, ma non sono limitate a: giocare con solo testate, autogol senza intento strategico, giocare senza l’intento di vincere, ecc.

Poco prima della stagione settembre 2022 verranno fatte delle partite di qualificazione per calcolare l’mmr e stabilire il piazzamento iniziale delle squadre che si sono registrate alla competizione. Dopo la prima stagione si procederà come descritto di seguito

 
 

Le squadre verranno suddivise in divisioni in base ai risultati ottenuti nelle precedenti competizioni stagionali.

In base al numero di squadre nelle divisioni, a fine stagione, le prime squadre di una divisione sfideranno le ultime squadre della divisione immediatamente superiore per cercare di prendere il loro posto nelle nuove divisioni. Le squadre che vinceranno continueranno nella divisione superiore, mentre le squadre che perderanno continueranno nella divisione inferiore

Le squadre hanno una finestra di tempo di 10 minuti dall’orario di inizio programmato della partita per essere nell’arena con i membri della loro squadra e pronte per iniziare la partita. Tuttavia, le squadre dovrebbero fare del loro meglio per iniziare le partite in tempo.

Una volta trascorso il buffer di 10 minuti, la squadra responsabile del ritardo perde il primo round.

Se trascorrono altri 10 minuti senza l’inizio della partita, la squadra responsabile viene ufficialmente dichiarata “non pervenuta” e verrà assegnato un punteggio di 30-0 (10-0 per round) all’avversario.

Le squadre hanno una finestra di tempo di 10 minuti dall’orario di inizio programmato della partita per essere nell’arena con i membri della loro squadra e pronte per iniziare la partita. Tuttavia, le squadre dovrebbero fare del loro meglio per iniziare le partite in tempo.

Una volta trascorso il buffer di 10 minuti, la squadra responsabile del ritardo perde il primo round.

Se trascorrono altri 10 minuti senza l’inizio della partita, la squadra responsabile viene ufficialmente dichiarata “non pervenuta” e verrà assegnato un punteggio di 30-0 (10-0 per round) all’avversario.

Problemi tecnici e timeout

le squadre sono responsabili di tutti i propri problemi tecnici. Ciò include, ma non è limitato a, problemi hardware, software e Internet.

In caso di problemi tecnici:

I giocatori possono premere il pulsante “pausa” per chiamare un timeout. Un timeout può essere richiesto solo una volta per squadra, per partita. Se sorgono ulteriori problemi, i giocatori devono decidere se continuare il round con i propri problemi tecnici, per esempio giocatori che hanno lasciato la partita, o rinunciare al round.

Il round continua se i problemi non vengono risolti entro 5 minuti.

Se una pausa viene chiamata illegalmente, o se la pausa di una squadra dura più a lungo di quanto consentito dalle regole, entrambe le squadre possono riattivare la partita per riprendere il gioco.

Se un giocatore si è ritirato ma è in grado di riprendere la partita, può farlo in qualsiasi momento, purché non ci siano mai più di 4 giocatori nell’arena, per squadra, contemporaneamente, mentre il cronometro di gioco continua.

Il pulsante “riavvia” dovrebbe essere utilizzato solo dopo che una partita è finita, o se le regole della partita, come impostate sul podio, sono risultate errate dopo che la partita è iniziata.

Se la squadra A utilizza un timeout legale e la squadra B riprende la pausa prima che il timeout abbia superato il suo limite di tempo legale, la squadra A può fermarsi di nuovo per riprendere il timeout. Riattivare illegalmente un timeout può portare ad azioni punitive.

I giocatori possono giocare con non più di un account, per garantire più facilmente il fair play ed il monitoraggio delle statistiche più accurato.

I giocatori e le squadre devono giocare utilizzando il nome della squadra VRLI registrato.

Tutti i contenuti del profilo di un giocatore e tutti i contenuti del profilo di una squadra devono rispettare le seguenti regole. Tutti i contenuti, inclusi nomi, logo e opere d’arte, ecc., sono vietati se:

È protetto da diritti d’autore/royalty/diritti di terzi e l’utente non ha alcun permesso scritto;

Assomiglia o è identico a un marchio, registrato o meno;

Assomiglia o è identico a una persona reale diversa da se stessa;

Assomiglia o è identico a un rappresentante VRLI (esclusi gli stessi rappresentanti VRLI che usano il nome);

è ritenuto troppo difficile da leggere, distinguere, interpretare o avere più caratteri non necessari;

È una sciocchezza senza senso.

In aggiunta a quanto sopra, è vietato qualsiasi contenuto del profilo diffamatorio, discriminatorio, offensivo, volgare, osceno, antisemita, che incita all’odio o comunque offensivo rispetto al buon senso e all’educazione. È inoltre vietato l’uso di ortografia alternativa o incomprensibile per assecondare i requisiti sopra menzionati.

I nomi delle squadre devono essere univoci e seguono la regola  “primi arrivati, primi serviti”. Non è consentito eseguire ortografie alternative o tentare in altro modo di utilizzare un nome già preso da un team attivo o altrimenti occupato modificando un piccolo dettaglio, intenzionale o accidentale, sarà a discrezione di un Moderatore giudicare la leggittimità della situazione.

Tutti i giocatori devono sottoscrivere un accordo con il manager, o capitano se la squadra è sprovvista di un manager, su quanto tempo il giocatore è vincolato alla squadra (es. 1 stagione, 2 stagioni ecc…), quindi giocare nella squadra per il tempo specificato nell’accordo in modo obbligatorio.

Per creare una nuova squadra sarà necessario:

4 giocatori che non appartengono a nessuna squadra attiva

un logo per registrarsi

uno dei giocatori deve essere il capitano

Il membro dello Staff VRLI si riserva il diritto di sospendere o squalificare qualsiasi giocatore o squadra non conforme.

I giocatori non devono rappresentare falsamente una squadra per la quale non siano membri ufficiali.

I giocatori riconoscono e accettano le linee guida di Echo Arena sui limiti di età e sui Termini di utilizzo.

I giocatori riconoscono e accettano i regolamenti dei loro visori per la Realtà Virtuale. Ad esempio: Termini di utilizzo di Oculus.

I giocatori riconoscono e accettano i Termini di utilizzo di Discord.

Potrebbero essere applicate normative o linee guida regionali aggiuntive, in base alla posizione geografica del giocatore (diversi paesi europei).

Affinché una squadra diventi “Ufficiale” deve:

far registrare il logo della propria squadra;

essere membri del server Discord VRLI.

disputare un minimo di 5 partite ufficiali “fuori stagione”

Il numero massimo di giocatori per squadra è 5.

I giocatori inseriti in una squadra non possono sostituire un’altra squadra.

Il cambio squadra è possibile, secondo l’accordo tra capitani e giocatori e sarà possibile solo nelle fasce orarie che intercorreranno tra le gare stagionali

Un “Osservatore non ufficiale” è qualsiasi entità in modalità spettatore durante una partita ufficiale che non sia un caster, un moderatore della VRLI o qualsiasi altro personale VRLI presente nella partita espressamente per scopi ufficiali relativi a VRLI.

La VRLI si riserva i diritti esclusivi sul casting delle partite VRLI. La VRLI può cedere a terzi i diritti di casting di una partita o di più partite. In questo caso, i termini e le condizioni dovrebbero essere concordati con la direzione della VRLI prima della partita. Non sono ammessi osservatori non ufficiali in una partita “castata” dalla VRLI.

La VRLI incoraggia registrazioni e produzioni di contenuti correlati ed inerenti alla VRLI anche utilizzando “bot” spettatori come ECHO SHADOWS o SPARK

In generale, la VRLI trasmetterà il maggior numero possibile di partite

Se la VRLI sta trasmettendo una partita, non sono ammessi spettatori aggiuntivi, per nessun motivo, in quella partita, fatta eccezione per i bot sopracitati..

La VRLI può vietare a individui/entità specifiche di osservare le partite della VRLI.

 

Tutte le squadre devono consentire ai membri dello staff VRLI l’accesso alle partite ufficiali.

Le trasmissioni ufficiali saranno mandate in streaming tramite il canale Twitch VRLI designato (https://www.twitch.tv/vrleagueitalia).

I Caster della VRLI devono attenersi al codice di condotta accettato dal Coordinatore dei Caster e approvato dai Moderatori di Lega.

Qualsiasi imbroglio, exploit o violazione delle regole di cui sopra deve essere portato all’attenzione dello staff della VRLI che può imporre sanzioni: considerare un round perso, squalifica del giocatore o squalifica della squadra.

Per “barare” si intende la manipolazione intenzionale o sconsiderata del gioco o del suo codice in modo tale da conferire un vantaggio ingiusto da una parte o dall’altra.

Per “Exploit” si intende l’attivazione intenzionale o sconsiderata di codice, attributo o funzione di gioco che altrimenti non è considerata una caratteristica legittima del gioco da Ready At Dawn. Esempi non esaustivi includono:

qualsiasi azione, non considerata una meccanica legittima, che:

fa muovere il giocatore più velocemente delle velocità massime previste;

Andare al di fuori dei confini della mappa;

Per “violazioni” si intendono:

Ritaglio all’interno di oggetti solidi/pavimenti (utilizzando o meno lo scale della stanza);

Utilizzo di una VPN o di qualsiasi altro metodo di manipolazione della rete, allo scopo di aumentare il ritardo o giocare in una regione diversa da quella in cui risiede attualmente il giocatore. L’uso di una VPN è altrimenti consentito, a condizione che venga rispettata la regola del limite di ping;

Qualsiasi altro trucco fantasioso

 

 Per fornire una zona cuscinetto per i movimenti non intenzionali, è consentito uno spazio di gioco fisico di 1,5m per 1.5m . Se un giocatore supera i limiti di questo spazio, ciò può comportare l’applicazione di penalità al giocatore o alla squadra che ha commesso il fallo.

Qualsiasi utilizzo della funzione spettatore da parte dei partecipanti durante le partite ufficiali, direttamente o indirettamente, per ottenere un vantaggio di qualsiasi tipo è classificato come imbroglione.

Qualsiasi utilizzo di streaming multimediale esterno (stream sniping) relativo alle circostanze, al contenuto o a qualsiasi fatto derivante dalla partita è classificato come imbroglione.

È severamente vietato l’uso di qualsiasi oggetto (tranne il pavimento, il terreno o un tappetino per l’area giochi) per favorire il movimento fisico. Gli oggetti vietati includono, ma non sono limitati a: tappeti elastici, divani, gradini, scale, letti, ecc.

Il movimento entro i limiti dello spazio di gioco legale definiti in precedenza può consentire ai giocatori di aggiungere il movimento della vita reale a quello del gioco per un piccolo, breve aumento della velocità. Lo chiameremo un “passo legale”. È anche possibile, mentre l’avatar di gioco di un giocatore si sta muovendo in una direzione specifica (“vettore di gioco”), che il giocatore ruoti il ​​proprio avatar usando il beccheggio e/o il rollio in modo che i movimenti della vita reale come uno squat o il passo laterale aggiunge slancio lungo il loro attuale vettore di gioco, quando nel loro orientamento originale questo movimento della vita reale avrebbe portato l’avatar del giocatore lungo un vettore diverso. Lo chiameremo “mezzo ciclo”. La combinazione di un passo legale con il mezzo ciclo è considerata un exploit. Tuttavia, a causa della difficoltà nel determinare, sia dal video che dai file di riproduzione di Spark, la differenza tra il mezzo ciclo con un passaggio legale o il mezzo ciclo da solo, il mezzo ciclo è ora illegale in generale.

L’utilizzo dell’API è consentito solo se i dati raccolti sono:

non vengono elaborati in tempo reale, se non per l’uso in:

Spark (precedentemente IgniteBotl)

ATLAS

ECHO Shadows

La violazione di una qualsiasi delle regole di cui sopra è sanzionabile previa revisione da parte dei membri del personale.

I membri del personale si riservano il diritto di:

Annullare o modificare i punteggi per qualsiasi partita o sfida dopo che è stata giocata;

Attuare procedure disciplinari per qualsiasi presunta o presunta cattiva condotta del giocatore;

Redigere, modificare, pubblicare e interpretare il regolamento della Lega;

Risolvere controversie ed emettere sentenze.

Le controversie formali tra le squadre della Lega e i loro membri devono essere presentate direttamente ai membri dello staff tramite Discord.

Le accuse infondate contro i giocatori tramite qualsiasi mezzo pubblico sono considerate un atto di cattiva condotta.

I membri del personale, per quanto riguarda il contributo dello sviluppatore, decidono le questioni sulla base dei fatti pertinenti. Sarà data debita considerazione alle opinioni delle persone coinvolte. Tra queste considerazioni, i Moderatori di Lega attribuiranno il maggior peso alla presenza/assenza di prove a giudizio o a discarico (es. nei filmati di gioco, nei log delle chat, ecc.).

In caso di conflitto di interessi, i membri del personale interessati si potranno astenere dal decidere, o commentare in altro modo, su una questione nella loro qualità di funzionari della Lega.

Le segnalazioni relative a violazioni delle regole durante una partita devono essere effettuate entro 48 ore dall’orario di inizio della partita. Segnalazioni di questo tipo, effettuate oltre 48 ore dopo l’evento scatenante, non saranno prese in considerazione.

Legenda

Nelle varie sezioni delle squadre e dei giocatori potrete trovare diverse abbreviazioni, di seguito verranno mostrate tutte le sigle ed i loro significati, per poter comprendere al meglio ogni dettaglio.

PARTITE GIOCATE

PUNTI FATTI 

PUNTI SUBITI

DIFFERENZA RETI

PUNTI TOTALI 

PARTITE VINTE

PARTITE PERSE

POSSESSO DISCO

NUMERO DI STEAL 

NUMERO DI ASSIST

NUMERO DI SAVE

NUMERO DI STUN

MOST VALUABLE PLAYER

PUNTI TOTALI DEL GIOCATORE

MEDIA  TRA MVP E NUMERO DI PARTITE GIOCATE

MEDIA PUNTI FATTI / PUNTI SUBITI

RANK GIOCATORE

MEDIA RANK GIOCATORE / SQUADRA

PARTITE VINTE

Write what you are looking for, and press enter to begin your search!